.
Annunci online

PrincipeKamar
Blog semi-serio di un Principe dalle Mille e Una Notte
 
 

Il mio profilo al 27/11/2005 data di nascita di questo blog:
Sono il Principe Kamar, figlio di re Shariman, erede al trono del Regno delle Isole Kalidan, attualmente in terra "straniera" (l'Italia), alla ricerca del mio grande amore la principessa Budur. Dopo lunghe avventure dalle Mille e una Notte, costernate di gioie e di dolori, dove il pericolo è sempre in agguato, riuscirò con l'aiuto dei Ginn e il provvidenziale aiuto della loro principessa Maimuna, a vivere come ogni fiaba si rispetti "e vissero felici e contenti"? Lo scopriremo insieme...
Seguite le mie avventure strampalate nel mio magico mondo, perché in fondo anch'io «Sono come il vento, non dirò mai che sono in procinto di partire perché, come il vento, non potrò mai dire: eccomi sto per arrivare». (Antonio Gades)

Il mio profilo oggi al 04/09/2009:
Per leggerlo clicca QUI.

I miei interessi
Amo la danza, l'arte e tutta la cultura in generale. Adoro ballare, leggere e sognare.
I sogni sono le uniche cose che mi sono rimaste e che mi mantegono ancora a galla in questa complicata e caotica vita moderna.

PER CONTATTARMI: principekamar[AT]gmail.com
eXTReMe Tracker

Heracleum blog & web tools Locations of visitors to this page ATTENZIONE
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7/3/2001. Le immagini qui inserite sono pubblicate senza alcun fine di lucro, qualora la loro pubblicazione vìoli diritti d’autore vogliate comunicarmelo per una pronta rimozione. L’autore altresì dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei singoli post. Eventuali interventi dei lettori, lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. L’autore di questo blog si riserva il diritto di eliminare qualsiasi commento che ritenga non conforme allo spirito di questo spazio. Principe Kamar

Crea il tuo badge

musica
25 maggio 2011
La forza della vita



Anche quando ci buttiamo via
per rabbia o per vigliaccheria,
per un amore inconsolabile.
Anche quando in casa è il posto più invivibile
e piangi e non lo sai che cosa vuoi.
Credi c'è una forza in noi amore mio
più forte dello scintillio
di questo mondo pazzo e inutile,
è più forte di una morte incomprensibile
e di questa nostalgia che non ci lascia mai.
Quando toccherai il fondo con le dita,
a un tratto sentirai la forza della vita
che ti trascinerà con sé.
Amore non lo sai vedrai
una via d'uscita c'è.
Anche quando mangi per dolore
e nel silenzio senti il cuore
come un rumore insopportabile,
e non vuoi più alzarti e ll mondo
è irraggiungibile.
E anche quando la speranza
oramai non basterà,
c'è una volontà che questa morte sfida.
È la nostra dignità,
la forza della vita
che non si chiede mai cos'è l'eternità
anche se c'è chi la offende
o chi le vende l'aldilà.
E quando sentirai che afferra te tue dita,
la riconoscerai la forza della vita
che ti trascinerà con sé.
Non lasciarti andare mai,
non lasciarmi senza te,
anche dentro alle prigioni
della nostra ipocrisia,
anche in fondo agli ospedali
nella nuova malattia,
c'è una forza che ti guarda
e che riconoscerai,
è la forza più testarda che c'è in noi
che sogna e non si arrende mai.
È la volontà
più fragile e infinita
la nostra dignità
Amore mio è la forza della vita.
La forza della vita
che non si chiede mai
cos'è l'eternità,
ma che lotta tutti i giorni insieme a noi
finché non finirà.
Quando sentirai
la forza è dentro di noi
che afferra le tue dita
Amore mio prima o poi la sentirai,
la riconoscerai
la forza della vita
la forza della vita
che ti trascinerà con sé
che sussurra intenerita:
"Guarda ancora quanta vita c'è!".


Paolo Vallesi (La forza della vita - Album: La forza della vita - Anno: 1992)
sfoglia
aprile        giugno
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Feed
blog letto 1 volte